13/11/07

Android: prova su strada



Musica: I fantastici 4, Gem Boy :D


Ecco come si presenta allo stato attuale di sviluppo Android, che ho provato con l'emulatore messo a disposizione da Google insieme al Software Developement Kit (grazie a Jak per le istruzioni).
Come tutti saprete, essendo la notizia al centro dell'attenzione della blogosfera da qualche giorno ormai, Android e' la nuova piattaforma mobile sviluppata da Google: basata su Linux, sara' adattabile a diversi tipi di hardware e soprattutto sara' aperta allo sviluppo di applicazioni di terze parti (altro che iPhone...)

Che dire? Promette bene no? :P

Interessanti anche i 10 milioni di dollari messi in palio per gli sviluppatori delle migliori applicazioni: venghino signori venghino, che qui c'e' il vino buono!
E invece no, perche' l'Italia e il Quebec, oltre alle nazioni con l'embargo imposto dagli USA, sono esclusi dal contest a causa di non meglio precisate "local restrictions". Un altro caso in cui la legge e la burocrazia italiana mettono i bastoni fra le ruote a chi vuole emergere?

7 commenti:

Laura ha detto...

Noi e il Quebec ?!
Ma daiiiiii...
Il Quebec io me lo ricordo solo per via di Risiko !
Un po' come Cita e Kamchakta ...
ma siamo a questi livelli ???
Che tristezza...

Dan ha detto...

Gia', molto triste come cosa...
Copio e incollo dalle faq:
(http://code.google.com/android/adc_faq.html)

"The Android Developer Challenge is open to individuals, teams of individuals, and business entities. While we seek to make the Challenge open worldwide, we cannot open the Challenge to residents of Cuba, Iran, Syria, North Korea, Sudan, and Myanmar (Burma) because of U.S. laws. In addition, the Challenge is not open to residents of Italy or Quebec because of local restrictions."

Rooster ha detto...

che tristezza... l'Italia ha proprio delle leggi che fanno schifo...

Tinik ha detto...

Strano solo il Quebec e non tutta il Canada, boh.

Ad ogni modo sono curioso di provare la nuova piattaforma di Google appena esce, speriamo in bene ^^

Dan ha detto...

Strano solo il Quebec e non tutta il Canada, boh.

Si', in effetti mi lascia un po' perplesso. Probabilmente all'interno della federazione avranno normative diverse a riguardo.

JaK-oO ha detto...

Credo che il Quebec sia il San Marino canadese...non sono neanche sicuro sia una zona, ma penso piuttosto sia una singola città!
Magari mi sbaglio!:)

Dan ha detto...

@Jak-oo
Uh? :P da wikipedia: Il Québec è la provincia più estesa e la seconda più popolosa (dopo l'Ontario) del Canada.
:)